Cosa sono le vernici all'acqua

Le vernici all'acqua sono propriamente definite come "vernici acriliche" poiché il legante è la resina acrilica, un derivato del petrolio. La principale caratteristica di queste resine è quella di essere emulsionabili in acqua, ecco perché sono chiamate "vernici all'acqua". Questo non vuol dire che siano prive di elementi e composti organici, ma che la loro presenza non supera mai il 30% della composizione. 
Risultano, infatti, meno aggressive rispetto alle vernici a solvente, con un impatto ambientale più basso, e meno nocive per la salute dell'uomo: per questo vengono preferite negli ambienti interni. Non solo, dopo la loro applicazione si forma una pellicola elastica e idrorepellente, che lascerà traspirare a lungo la superficie trattata, tanto da essere utilizzate anche per ambienti esterni.

Come usare le vernici all'acqua per legno

Le vernici all'acqua per legno sono ideali per proteggere dai fattori ambientali interni ed esterni: come l'umidità, i cambi di temperatura e i raggi UV. Prima della loro applicazione, è importante levigare perfettamente la superficie da tinteggiare ed eliminare tutta la polvere; successivamente si applica uno strato di vernice e si attende la completa asciugatura; in base al grado di copertura che si desidera, si possono fare più passate di vernice.
In questa sezione trovi una vasta selezione di impregnanti ad acqua, vernici ad acqua per interni e vernici ad acqua per esterni: acquistali con un solo click e ricevili direttamente a casa tua!


X
Scrivi quello che cerchi nella casella sottostante e premi Invio