Vernici ignifughe per superfici calpestabili

Le vernici ignifughe per superfici calpestabili sono dei trattamenti che si applicano, soprattutto, sul legno per ritardare o ridurre la diffusione delle fiamme di un incendio. Ad esempio, vengono utilizzate su pavimenti in parquet e su tutte le superfici calpestabili in legno. Il loro compito è quello di ritardare la propagazione delle fiamme di un incendio e a volte riescono anche ad impedirlo. 

Come agiscono le vernici ignifughe 

Le vernici ignifughe funzionano tramite l'aggiunta di additivi nella loro composizione, che reagiscono al calore: raggiunti i 200°-300°, infatti, rilasciano sostanze che vanno ad inibire l'ossigeno, mentre, superati i 300° danno il via ad un processo di vetrificazione. Creano uno strato compatto che isola e crea da barriera, evitando l'innalzamento della temperatura e impedendo alle fiamme di propagarsi.

Esistono, inoltre, le vernici intumescenti che agiscono in simile modo: raggiunti i 200°, si gonfiano e producono uno strato carbonioso schiumoso, che fa da isolante ritardando la combustione.

Su Vernicilegno.it trovi vernici ignifughe ad acqua: il giusto compromesso tra sicurezza per te e sostenibilità ambientale senza perdere il gusto dell'estetica. 


X
Scrivi quello che cerchi nella casella sottostante e premi Invio